Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

En Français

Portale di risorse gratuite per chi insegna e chi studia la lingua francese

Articoli di attualità sul mondo francofono, esercizi linguistici e di comprensione, attività, canzoni e video.

CHE COS’È IL DELF?

CHE COS’È IL DELF?

Che cosa significa DELF?
DELF significa: Diplôme d’Études en Langue Française.


Che cos’è il DELF?
Si tratta di un diploma che certifica le competenze di candidati non francofoni acquisite nello studio della lingua
francese.


Quale valore ha il DELF?
Il DELF è un certificato riconosciuto a livello nazionale. Lo attesta una convenzione tra il Ministero della Pubblica Istruzione italiano e l’Alliance Française, firmata il 20 gennaio 2000.


Da quanto tempo esiste il DELF?
Il DELF è stato creato il 22 maggio 1985 dal Ministero della Pubblica Istruzione francese. Le prove DELF possono essere sostenute da ragazzi e adulti nei vari centri autorizzati che si trovano in 130 diversi paesi, tra cui l’Italia. Dal 1° settembre 2005 il DELF è stato modificato e aggiornato per uniformarlo alla normativa del Consiglio d’Europa.
Una delle funzioni di questo organismo dell’Unione europea è, infatti, quella di promuovere la diffusione delle lingue comunitarie. Citiamo la creazione del Cadre européen commun de référence pour les langues (Quadro
comune europeo di riferimento per le lingue), che individua sei livelli di competenza linguistica, comuni a tutte le lingue. Tali livelli, indicati con le sigle A1, A2, B1, B2, C1 e C2, sono stati scelti come riferimento per i quattro “nuovi” DELF, in vigore dall’autunno 2005.


Partendo dal livello più elementare del Cadre européen commun de référence pour les langues abbiamo quindi:

  • DELF A1 corrispondente al livello A1
  • DELF B1 corrispondente al livello B1
  • DELF A2 corrispondente al livello A2
  • DELF B2 corrispondente al livello B2

I livelli C1 e C2 corrispondono invece ai due livelli del DALF (Diplôme Approfondi en Langue Française), esame destinato ad allievi che hanno raggiunto livelli di competenza più avanzati.

File da scaricare

Les nouveautés


  • Aller... simple !Manuel de français du tourismeSecondaria 2° grado
    Aller... simple !

    Manuel de français du tourisme
    Secondaria 2° grado

  • Grammaire contrastivePour italophonesSecondaria 2° grado
    Grammaire contrastive

    Pour italophones
    Secondaria 2° grado

  • J'@ime!Méthode de français pour les collégiensSecondaria 1° grado
    J'@ime!

    Méthode de français pour les collégiens
    Secondaria 1° grado

  • Méthode de français
    Bon à savoir !

    Méthode de français

  • Letteratura francese per il Triennio
    Littérature & Culture

    Letteratura francese per il Triennio

  • C'est la classe !Méthode de françaisSecondaria 1° grado
    C'est la classe !

    Méthode de français
    Secondaria 1° grado

  • Strategie e materiali per l'Esame di Stato della scuola secondaria di primo grado
    Reçu !

    Strategie e materiali per l'Esame di Stato della scuola secondaria di primo grado

  • Amis de vacancesEserciziario per il ripasso e per le vacanzeSecondaria 1° grado
    Amis de vacances

    Eserciziario per il ripasso e per le vacanze
    Secondaria 1° grado

  • Entre les datesCorso di storia per l'ESABACTrienni
    Entre les dates

    Corso di storia per l'ESABAC
    Trienni

  • Méthode de français pour chefs pâtissiers
    Et comme dessert ?

    Méthode de français pour chefs pâtissiers