En Français En Français
indietro
Materiale Didattico

Il piacere dell'opera


Il PROGETTO IL PIACERE DELL’OPERA
A cura di Paolo E. Balboni
Testo di Domitille Hatuel

Tra il Settecento e il primo Novecento l’opera ha rappresentato una componente essenziale della cultura, della letteratura e, in particolare, della drammaturgia europea, soprattutto in Italia, Francia, nel mondo tedesco e in quello slavo.
Di questo ruolo, primario anche nell’attenzione del pubblico dell’epoca, c’è solo qualche traccia nei manuali di storia della letteratura di questi paesi, e ciò contribuisce a tener lontano i giovani da questo patrimonio artistico, che non amano e non disprezzano: semplicemente, non lo conoscono perché non gli è mai stato insegnato che cosa sia, che senso possa avere, come vada letto ed ascoltato.

Il progetto Il piacere dell’opera si compone di moduli dedicati all’opera francese (qui di seguito), all’opera tedesca (//tedescomagazin.loescher.it/il-piacere-dell-opera) e all’opera italiana.

Il fascicolo francese, intitolato “L’apport de l’opéra dans le théâtre français”, è di Domitille Hatuel.